Vai al contenuto

Dove dormire a Zanzibar: Sunshine Marine Lodge

Siete curiosi di scoprire dove dormire a Zanzibar in un posto mozzafiato? Mettetevi comodi che ora vi faremo conoscere un posto molto molto speciale.

Eravamo a Zanzibar solo da un paio di giorni ma sembrava che fossimo sull’isola delle spezie da molto più tempo… vi è mai capitato?

Di solito accade quando si vivono intensamente le giornate e si assapora ogni istante che il viaggio riesce ad offrire…

…e a proposito di “istanti”, alcuni di straordinaria intensità li abbiamo vissuti nei due giorni trascorsi al Sunshine Marine Lodge ed al Sunshine Hotel, rispettivamente a Muyuni e a Matemwe, nella costa nord-orientale di Zanzibar.

Dove dormire a Zanzibar

Siamo arrivati al Sunshine Marine Lodge in auto da Kendwa, impiegando poco più di 40 minuti. Sapevamo che l’area era ancora relativamente povera di insediamenti turistici, ma non immaginavamo che la natura del luogo apparisse ancora così selvaggia ed incontaminata. Muyuni ci aveva subito colpiti… per poi definitivamente conquistarci una volta entrati nel resort…

Dove dormire a Zanzibar

Ogni area destinata a giardino era curata in modo ineccepibile… ma proprio mentre pensavamo di aver visto la parte più bella, arrivammo sulla soglia del bungalow che ospitava la nostra stanza…

zanzibar

…e li restammo letteralmente a bocca aperta: la terrazza si affacciava direttamente sul mare, proprio davanti all’isola di Mnemba…

africa

La risacca, che oltre a farsi sentire si poteva anche percepire dalle vibrazioni della roccia sottostante, rendeva quei primi istanti di “esplorazione” del nostro alloggio particolarmente suggestivi ed emozionanti…

Dove dormire a Zanzibar

La stanza era incantevole e la brezza, che entrava dolcemente dalla terrazza ed usciva dalle fessure incastonate nelle mura perimetrali, ci faceva già entusiasmare di cosa sarebbe stato, l’indomani mattina, essere li fuori seduti ad ammirare l’alba… che sarebbe sorta proprio davanti a noi (eravamo rivolti ad est!), per darci il buongiorno… (YESSS!)


Vogliamo parlare del bagno? Ecco… DUE lavandini… un bacio in fronte a chi ha deciso di organizzare così il bagno, perchè è quasi come avere i doppi servizi in camera…

…ed un secondo bacio in fronte perchè ha sapientemente orientato verso il mare lo sguardo della scultura sopra il muro del bagno… giusto per la privacy! 😉

africa

Usciamo quindi dalla stanza ed andiamo verso la zona piscina e ristorante: ogni scorcio è incantevole…

sunshine marine lodge

Dove dormire a Zanzibar

…ma di li ad un’ora avremmo ammirato qualcosa di ancora più spettacolare: la spiaggia privata del Sunshine Marine Lodge! Si eravamo sicuri di aver trovato la location da sogno su dove dormire a Zanzibar!

Intorno alle 14.oo, infatti, sarebbe partita la barca che ci avrebbe portato sulla spiaggia di Muyuni… e noi eravamo davvero ansiosi di vedere se quanto ci avevano raccontato era vero… una spiaggia semideserta, dove di tanti in tanto passava solo qualche pescatore del luogo… per il resto, no turisti, no beach boys, no stress…! Mah, sarebbe stata davvero così???

Intanto, mentre attendavamo che arrivasse l’orario di salpare (doveva alzarsi un po’ la marea altrimenti la barca non sarebbe riuscita a raggiungere la spiaggia) la nostra curiosità fu attratta da un gruppo di donne che, proprio davanti a noi, aveva formato una sorta di ovale ed erano intente a pescare…

sunshine marine lodge

Pronti quindi a vedere la spiaggia? Eccola qui!
Poco più di 10 minuti di barca ed eravamo arrivati: bianca, immacolata… ed assolutamente deserta! Che sensazione incredibile… da soli in quella striscia di sabbia bianca è stato “memorabile”!

sunshine hotel

Gli unici “ombrelloni” erano quelli dell’area attrezzata del Sunshine Marine Lodge, all’interno della quale vi era anche un bar a nostra disposizione… non avete dubbio oramai su dove dormire a Zanzibar, giusto?

zanzibar

Dove dormire a Zanzibar

Dopo aver passato un paio d’ore in spiaggia, rientriamo in Hotel via terra (servizio interno del resort) e ci concediamo un po’ di relax prima di andare a cena, al ristorante che è (tanto per cambiare!) anch’esso affacciato sul mare…

Dove dormire a Zanzibar

africa

Si, lo sappiamo… roba da mille e una notte… o forse “da mille e un’alba” considerando cosa abbiamo potuto assaporare l’indomani, intorno alle 6.00…

Già, perchè non vedevamo l’ora di svegliarci presto quella mattina… così in “pole position” per vedere il sole “stiracchiarsi” da dietro l’isola di Mnemba…!

Certi “istanti” sono così preziosi che poco può fare il tempo per tentare di cancellarli dalle nostre memorie… sono impressi indelebilmente nel nostro cuore…

zanzibar

E così un’altra giornata stava iniziando…

…sarebbe stata bella ed entusiasmante come la precedente? Ve ne diamo un assaggio con la foto qui sotto: alle 8.30 partenza per una gita in barca intorno all’isola di Menmba per fare un po’ di snorkeling!

Il mare prometteva bene, si era “vestito” di un turchese così intenso da sembrare dipinto… ma questa è un’altra storia, che vi racconteremo presto!

Se quindi vi state chiedendo dove dormire a Zanzibar, spero abbiate ora la risposta 🙂

Dove dormire a Zanzibar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.