Irlanda

Parco Nazionale di Glenveagh: Irlanda da amare!

26 Gen , 2019  

Il Parco Nazionale di Glenveagh è stato uno dei luoghi indimenticabili del nostro tour “on the road” in Irlanda.

Situato nella contea di Donegal, con più di 16000 ettari di terreno montuoso, laghi, paludi e boschi, è il fiore all’occhiello della bellissima vallata di Glenveagh da cui questo Parco Nazionale prende il nome.

Parco Nazionale di Glenveagh

Al suo interno si possono ammirare specchi d’acqua di incredibile bellezza, tra cui il più maestoso è il Lough Veagh attorniato da querce e betulle.

Parco Nazionale di Glenveagh

I paesaggi fiabeschi creano una perfetta cornice per il castello, costruito nel 1870, splendidamente posizionato sulle sponde del lago e perfettamente inserito in mezzo ai boschi… ma dello splendido castello all’interno del Parco Nazionale di Glenveagh ve ne parleremo tra poco…

Parco Nazionale di Glenveagh

PARCO NAZIONALE DI GLENVEAGH: PARCHEGGIO E PERCORSI 

Se arrivate in auto e seguite il navigatore è possibile che vi porti alla prima entrata del parco (ora adibita solo agli addetti al lavoro e non segnalata in modo chiaro), lasciatela alla vostra sinistra e proseguite più avanti anche se non vedete indicazioni… di li a poco troverete l’entrata esatta con un grande parcheggio.

Dopo aver lasciato l’auto, vi troverete a pochi metri il centro visitatori  in cui potrete trovare filmati ed un’esposizione fotografica del parco, un piacevole ristorante, un locale di deposito in cui avrete la possibilità di lasciare le bici o i bagagli, oltre chiaramente alla cartina del parco.

Parco Nazionale di Glenveagh

Il territorio è prevalentemente montuoso per cui se decidete di uscire dai sentiero o di spingervi verso le alture è importante avvisare i custodi del parco e segnalare il vostro itinerario: il cambio di clima e le temperature, che possono scendere facilmente soprattutto a fine Novembre quando siamo stati noi, potrebbero creare difficoltà che è meglio evitare.

Noi abbiamo deciso di seguire il percorso fino al castello (assolutamente pianeggiante e tranquillo!) che è costituito da 7km di assoluta “poesia”…

Parco Nazionale di Glenveagh

Ricordo il nostro stupore appena varcato l’ingresso del Parco Nazionale di Glenveagh… i colori erano surreali cosi come i riflessi tra il cielo e il lago…

Parco Nazionale di Glenveagh

Il silenzio era interrotto solo da qualche cinguettio… che rendeva il posto assolutamente magico!

Un paio di km più avanti il paesaggio offre scorci incantevoli…

Sulla nostra destra il lago: il cielo e le montagne circostanti si riflettevano specchiando le tonalità arancioni rossastre della vegetazione, così marcate da far sembrare le sterpaglie imbrattate di ruggine…

Parco Nazionale di Glenveagh

Nel caso la passeggiata sia comunque troppo lunga, c’è un minibus gratuito (pagando l’entrata al castello con visita guidata) che collega il centro visitatori del Parco Nazionale di Glenveagh con il castello, ad orari predefiniti. A ogni fermata trovate l’indicazione oraria con il prossimo arrivo.

Torniamo alla descrizione del castello, nel Parco Nazionale di Glenveagh:

Parco Nazionale di Glenveagh

La storia ci racconta che a costruire questo castello fu John Adaire che, a quanto pare, fu criticato e disonorato in quanto nel mese di Aprile del 1861, in un periodo particolarmente freddo, sfrattò tantissime persone dalle proprie abitazioni situate a due passi dalla tenuta che fece costruire.

Dopo qualche anno il castello passò nelle mani dell’esercito che lo utilizzò come presidio ed infine. dopo diversi acquisti privati, fu acquisito dallo Stato nel 1981.

Ancora oggi è possibile ammirare la bellezza di questo territorio, ancora quasi completamente incontaminato.

Il panorama è mozzafiato perchè rivolto proprio sul lago Lough Veagh, e sugli spazi verdi circostanti…

Parco Nazionale di Glenveagh

I giardini hanno piante provenienti da diversi luoghi nel mondo, dal Cile alla Tasmania. Vi possiamo garantire che la cura e l’unicità della vegetazione varranno da sole i 7Km a piedi che si devono percorrere per arrivare dall’entrata al castello…

Parco Nazionale di Glenveagh

Non meravigliatevi se durante questa passeggiata incontrerete qualche cervo rosso: il Parco Nazionale di Glenveagh è tra i pochi siti naturali in cui si trovano queste meravigliose creature allo stato brado.

Dal castello infatti parte un percorso molto caratteristico che fiancheggia le rive del lago per poi arrivare fino ad un bellissimo view point. Il percorso è ben segnalato.

Parco Nazionale di Glenveagh

PARCO NAZIONALE DI GLENVENAGH: I PREZZI

7 Sterline a persona, che comprendono l’acesso al parco e la visita guidata al castello (attenzione quest’ultimo è visitabile solo con guida) più andata e ritorno con il bus (se volete usarlo)

3 Sterline a persona se invece volete usare il minibus senza aver acquistato il biglietto di ingresso al castello (si pagano direttamente all’autista come salite sul pullman)

Un consiglio?

Non perdete assolutamente la sala da tè del castello, aperta a tutti, a due passi dall’ingresso… Rimarrete deliziati non solo dal piacevole ambiente ma dalle tante squisitezze e goloserie.

Parco Nazionale di Glenveagh

Il Parco Nazionale di Glenveagh ed il suo castello sono senza dubbio una delle tappe imperdibili se si viene nella fiabesca contea di Donegal.

Pianificate circa 4 ore per una visita veloce (ma non frettolosa) e ne resterete entusiasti!

{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook').sharrre({ share: { facebook: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); jQuery('#googleplus').sharrre({ share: { googlePlus: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, urlCurl: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/themes/fullby-premium/js/sharrre.php', click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('googlePlus'); } }); jQuery('#pinterest').sharrre({ share: { pinterest: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { pinterest: { description: 'Parco Nazionale di Glenveagh: Irlanda da amare!',media: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/uploads/2017/03/IMG_8367-watermark-1.jpg' } }, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('pinterest'); } }); });

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.