Hotels, Stati Uniti

Hollywood, Beverly Hills e Santa Monica: itinerario dei nostri primi 2 giorni

18 Ago , 2017  

Vi abbiamo già parlato del nostro bellissimo (e comodissimo!) Hotel ad Hollywood in questo post: “Hollywood Hotel® a Los Angeles: “Motore, Ciak, Azione!“… ma non vi abbiamo ancora raccontato gli itinerari dei due giorni di visita ad Hollywood, Beverly Hills e Santa Monica…!

Sono stati giorni “pieni” (come piacciono a noi), organizzati in questo modo:

tutto il “day 1” e la mattina del “day 2” ci siamo concentrati nella zona a nord rispetto all’hotel (Universal Studios, le attrazioni lungo l’Hollywood Boulevard ed i Warner Bros Studios), mentre il “day 2” (dopo pranzo) ci siamo fatti condurre per un tratto dal Santa Monica Boulevard (ultimo “pezzo” della famosa Route 66) da Hollywood fino al “pier” di Santa Monica… passando per la UCLA e Beverly Hils.

La posizione “strategica” dell’Hollywood Hotel®, nei pressi della fermata della linea rossa della metro e a breve distanza in auto da Beverly Hills, ci ha permesso di evitare di perdere tempo prezioso per strada nel traffico… o, durante il primo giorno, alla ricerca di parcheggio agli Universal Studios e ad Hollywood.

Itinerario del 1° Giorno:

Per prima cosa abbiamo raggiunto a piedi la fermata Vermont-Santa Monica della metro (linea rossa), che dista pochissimi minuti a piedi dall’Hollywood Hotel®.

La fermata Universal City (dove dovevamo smontare) è a circa 10 minuti di distanza, in direzione North Hollywood. Usciti dalla metro, un brevissimo percorso a piedi ci ha permesso di raggiungere il punto di pick up / drop off dei “trenini” gratuiti della Universal City che conducono fino al parco a tema.

In totale, dall’hotel, ci sono voluti circa 25/30 minuti per raggiungere gli Universal Studios.

I trenini degli Universal Studios che fanno la spola tra il punto di pick up (nei pressi della fermata della metro) e la passeggiata della Universal City

Dopo aver passato circa 5 ore agli Universal, ci siamo diretti (sempre attraverso la metro – linea rossa) verso l’Hollywood Boulevard (fermata Hollywood Highland).

Nel pomeriggio avevamo in programma l’Hollywood Museum e Madame Tussauds… oltre ovviamente a girovagare un po’ lungo la Walk of Fame (che è appunto un tratto dell’Hollywood Boulevard).

Hollywood Museum – La cella di Annibal Lechter nel film “Il Silenzio degli Innocenti

Museo delle cere di Madame Tussauds ad Hollywood

Il tempo dedicato a ciascuna attrazione è stato di circa 1 ora… forse qualcosa di più all’Hollywood Museum.

A pochi minuti a piedi sono raggiungibili anche diversi altri punti di interesse ad Hollywood, tra i quali il Chinese Theatre ed il Dolby Theatre…

Itinerario del 2° Giorno:

Al mattino presto, in auto, ci siamo diretti verso N. Beachwood Dr. per trovare un punto panoramico buono per fotografare l’Hollywood Sign.

La strada che porta fino al Sunset Ranch è una possibilità… ma anche predere Canyon Dr. permette di arrivare ad un punto buono per questo scopo… anche se ad un certo punto bisogna proseguire a piedi per un tratto di circa 15/20 min… e noi avevamo invece i minuti contati per arrivare in tempo ai Warner Bros Studios!

Dopo aver scattato qualche foto, quindi, ci siamo diretti verso nord e dopo cira 15 minuti abbiamo raggiunto il padiglione 6 della Warner Bros, da dove partono gli studio tour.

Dire che la visita a questa infrastruttura di produzione cinematografica è stata incredibile è dire poco! I set, gli arredi, i cimeli e le attività all’interno delle quasi 3 ore di tour sono state memorabili… vi parleremo in un post dedicato, di questa straordinaria esperienza!

La Bat-mobile, presso i Warner Bros Studio

La visita ai Warner Bros Studio è possibile solo su appuntamento… e vi consigliamo di scegliere gli orari al mattino presto che di solito offrono più disponibilità: nei mesi di alta stagione, infatti, può capitare di non trovare posto nei tour guidati, nelle ore più gettonate.

Ci siamo diretti quindi verso Beverly Hills, con l’intenzione di fare due passi sulla famosissima Rodeo Drive, la via dello shopping per eccellenza!

In realtà abbiamo camminato in lungo e in largo (ben oltre Rodeo Drive!) e, dopo una piacevolissima pausa in un bar, ci siamo diretti verso la UCLA, dove abbiamo parcheggiato presso il “Parking Structure n.5”, a pochi minuti a piedi dal famoso edificio della Royce Hall…

Abbiamo dedicato circa un’ora a rilassarci all’interno del campus, cercando di “annusare” la particolare atmosfera di questa speciale università americana… e vi possiamo garantire che un giretto qui fa la differenza! 😉

Siamo quindi ripartiti per Santa Monica, con l’intento di fare arrivare prima del tramonto per fare alcuni scatti in spiaggia e dal molo. Piccolo dettaglio… era sabato sera e sembrava che l’intera Los Angeles si dirigesse li!

Abbiamo avuto tanta, anzi, tantissima fortuna a trovare rapidamente un posto auto sulla Ocean Ave. tra l’incrocio con il Santa Monica Blvd. ed il Wilshire Blvd. e giù di corsa verso la spiaggia!

Il sole stava già scendendo e sembrava accelerare nella sua corsa giù nell’orizzonte… ma “la fortuna aiuta gli audaci”, dicono… e forse noi un po’ audaci in quella giornata così ricca di emozioni lo siamo stati…

La brezza serale di Santa Monica Beach accarezzava i nostri volti rivolti ad ovest, mentre ammiravamo uno splendido tramonto.

Eravamo infine giunti al molo, proprio dove termina il tracciato della leggendaria Route 66…

…splendido punto conclusivo di due giorni straordinari!

Beh, a dire il vero… la serata non era ancora conclusa…
Possiamo dirvi che avevamo un posticino prenotato per una cenetta speciale a Santa Monica?
Già… ma ve la racconteremo in un’altro post… 😉

{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook').sharrre({ share: { facebook: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); jQuery('#googleplus').sharrre({ share: { googlePlus: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, urlCurl: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/themes/fullby-premium/js/sharrre.php', click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('googlePlus'); } }); jQuery('#pinterest').sharrre({ share: { pinterest: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { pinterest: { description: 'Hollywood, Beverly Hills e Santa Monica: itinerario dei nostri primi 2 giorni',media: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/uploads/2017/08/14.jpg' } }, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('pinterest'); } }); });

By


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.