Nuova Zelanda

Dormire in un castello in Nuova Zelanda!

26 Ott , 2019  

Dormire in un castello in Nuova Zelanda è un’esperienza davvero… unica! Già, perchè in tutta la Nuova Zelanda c’è solo 1 castello, solo lui… il Larnach Castle!

Tanti di voi ci hanno seguito “LIVE” attraverso Instagram durante il nostro viaggio dall’altra parte del mondo… ma per chi ha perso “qualcosuccia”, puo’ trovare qui il nostro itinerario dettagliato.

Sono anni che, se si presenta l’occasione, non perdiamo l’opportunità di visitare castelli ed antichi manieri…   immaginate quando abbiamo scoperto che, nell’unico castello presente in tutta la Nuova Zelanda, ci si poteva anche soggiornare!

Non potevamo farci scappare questa opportunità: pronti a scoprire con noi il Larnach Castle?

Il Larnach Castle | LA STORIA

Il castello di Larnach è di proprietà privata della famiglia Barker dal 1967.

Pensate che al momento dell’acquisto il castello presentava tantissimi danni (al tetto, alle scale, ecc.) e solo grazie all’aiuto degli abitanti dei paesini circostanti sono riusciti a recuperarlo, riportandolo all’antica bellezza.

Anche i mobili originari erano stati venduti nel tempo ed alcuni sono stati ricomprati dalla famiglia Barker.

Il biglietto d’ingresso serve ancor oggi al restauro ed alla manutenzione degli edifici e dei terreni.

Alcune curiosità

William Lrnach costruì la sala da ballo per i suoi figli. Mise le finestre della ” First Bank of Ontago“, ricordo del suo lavoro precedente.

Il castello ha l’onore e il privilegio di ospitare l’unica scala pensile di epoca georgiana di tutto l’emisfero meridionale, nonché molti mobili d’epoca.

Una leggenda narra che esso sia infestato dai fantasmi e che lo spirito predominante del castello sia quello del Signor Larnach, il quale si sarebbe suicidato nel 1898 , apre, dopo che la terza moglie ebbe una storia con uno dei suoi figli…

Altra leggenda narra che tra le mura del castello si aggirino gli spettri di Kate ed Eliza, rispettivamente figlia e prima moglie di Larnach.

Se avete l’opportunità di cenare al castello avrete modo di scoprire tanti aneddoti, leggende e curiosità su questa antica dimora…

Larnach Castle

Il Larnach Castle | POSIZIONE ED INFO GENERALI

Situato nella penisola di Otago, sulla collina a pochi km dalla cittadina di Dunedin, è una delle maggiori attrazioni di questa zona grazie anche ai suoi romantici giardini.

Il castello di Larnach apre alle 8 del mattino e chiude alle 17.00.

Larnach Castle

La visita del castello non è guidata ma viene fornita una utilissima audio-guida più una cartina (è presente anche in lingua Italiana).

I giardini, ben 35 acri di terreno, sono tra i più belli di tutta Dunedin. Recuperati e restaurati dalla famiglia Barker, ci si inebria tra azalee e rododendri oltre a restare affascinati da alberi da fiore e curatissime siepi.

Dal libro di Margaret Barker, “My Home, My Castle”:

I giardini del castello di Larnach sono stati classificati dal New Zealand Gardens Trust come un giardino di importanza internazionale. Oggi, il castello è circondato da 7 acri di giardini mantenuti. I giardini sono la creazione personale di Margaret Barker – che non solo è una restauratrice di edifici storici, ma anche una appassionata giardiniera.

La penisola di Otago, oltre al castello ed ai suoi giardini, è famosa per la presenza dei rari pinguini dagli occhi gialli (Yellow Eyed Penguins) e per la colonia di pinguini blu, quest’ultimi che si possono ammirare prenotando un tour presso il Royal Albatross Centre di Taiaroa Head.

Un consiglio:

per poter vedere i pinguini blu è ormai necessario prenotare un tour con almeno qualche giorno di anticipo (noi non ne abbiamo avuto l’opportunità perchè erano già tutti al completo). I pinguini blu arrivano dopo l’imbrunire prevalentemente su una baia interdetta al pubblico.

Nonostante la segnaletica che indica “attraversamento pinguini” è sempre più raro vederli altrove ma, se volete tentare la sorte ed a andare voi alla loro ricerca, potete tentare alla Sandfly Bay. Un posto ancora poco battuto con relativamente alte possibilità di vederli.

Il Larnach Castle | LA NOSTRA ESPERIENZA

Il castello offre diverse sistemazioni di alloggio:

  • La Tenuta – Casa padronale nuova, posizionata sul terreno del castello con accesso privato ai giardini, utilizzata per matrimoni, riunioni e ritiri con eleganti e lussuose stanze
  • Alloggio Larnach – Situato nel giardino del castello, è un antico edificio all’epoca usato come fienile e stalla, che è stato riconvertito a romantiche camere con vista mozzafiato sulla baia.

Noi abbiamo dormito in una delle spettacolari stanze dell’alloggio Larnach.

Appena arrivati al castello, lasciata l’auto nel parcheggio adiacente, ci siamo subito immersi nella sua storia visitando l’intero dimora.

Siamo scesi per le maestose scale che partono dalla veranda coperta, entrando subito nella sala delle armi, e da qui un video ci ha permesso di ripercorrere tutta la storia del castello.

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

Risaliti dalle scale, si può subito visitate l’elegante sala della musica (solo a fine serata scopriremo che proprio li avremmo fatto la nostra romantica cenetta!.

La visita prosegue con la sala del foyer con un luminoso tappeto colorato, denominata “il salotto delle signore”. Qui infatti le signore si intrattenevano con una tazza di tè accogliendo ospiti ed amici. Se vi guardate intorno troverete una piccola scatola in latta che raffigura proprio questo momento conviviale.

La biblioteca di fronte alla sala del Foyer era il posto preferito da Signor Larnach, in cui teneva le sue riunioni dopo cena con i Capi di Stato ed i suoi innumerevoli amici.

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

La visita prosegue nelle varie stanze da letto fino a un punto particolare in cui bisogna attraversare delle grandi tende nere: qui si trova il vestito di nozze di Costanza, la terza giovane moglie di William Larnach.

Suggerimento:

Non perdete la salita, attraverso la scalinata a chiocciola in pietra di fronte al bagno dell’ultimo piano, che porta fino al bastione.

La vista stupenda ripaga lo sforzo dellasalita. Da 320m sopra il livello del mare si ha un panorama la cui vista va da Dunedin, giù al porto, per poi continuare lungo la costa con le sue insenature e scogliere alte fino a 250m ad Harbour Cone.

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

Una volta finita la visita finalmente abbiamo preso possesso della nostra camera…

Lasciateci dire che siamo restati senza parole davanti alla vista mozzafiato dal nostro balcone!!!

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

Tanti alloggi ci hanno lasciato lasciati a bocca aperta, ma ques’alba dalla nostra camera, credeteci, resterà indimenticabile…

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

L’alloggio è spazioso, con ampie e numerose vetrate e uno stile retro molto semplice e raffinato. Il problema più grosso del bagno? Senza dubbio riuscire a specchiarsi… non perchè lo specchio fosse piccolo… ma perchè la vista da capogiro che si ammirava dalla finestra del bagno… distraeva continuamente!

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

Due parole anche per la cena raffinata in una delle sale più eleganti di tutto il Larnach Castle… la sala della musica…

Il tavolo centrale vestito a festa con piatti, calici e posate che sembravano uscite da un’altra epoca… il servizio impeccabile del personale e le pietanze squisite, dall’antipasto alla portata principale…

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

NUOVA ZELANDA: DORMIRE IN UN CASTELLO

La ciliegina sulla torta? una cena arricchita da aneddoti e leggende sul castello e sul signor Larnach, che hanno reso l’atmosfera ancora più misteriosa…

Ringraziamo di cuore la grande ospitalità dei proprietari del Larnach Castle, che hanno reso il nostro viaggio di nozze in Nuova Zelanda ancora più speciale!

{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook').sharrre({ share: { facebook: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); jQuery('#googleplus').sharrre({ share: { googlePlus: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, urlCurl: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/themes/fullby-premium/js/sharrre.php', click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('googlePlus'); } }); jQuery('#pinterest').sharrre({ share: { pinterest: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { pinterest: { description: 'Dormire in un castello in Nuova Zelanda!',media: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/uploads/2019/08/IMG_3817.jpg' } }, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('pinterest'); } }); });

By


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.