Egitto

Crociera sul Nilo, tutto quello che c’è da sapere!

9 Mar , 2020  

Fare una crociera sul Nilo è stato sempre un nostro grande sogno… un desiderio che avevamo fin da bambini.

Ci siamo andativicini più volte, ma poi alla fine abbiamo dovuto rinviarla sempre per qualche piccolo imprevisto… vi lascio quindi immaginare la nostra felicità nel concretizzare finalmente questo viaggio!

Una delle cose che ha preso più tempo, durante la fase di progettazione del tour in Egitto,  è stata la scelta della nave da crociera a cui appoggiarci. Ce ne sono davvero tantissime e, organizzando il viaggio in “fai da te” (qui trovate maggiori dettagli), abbiamo trovato delle piccole differenze… che secondo noi alla fine fanno però una grande dfferenza tra le varie offerte.

Su cosa ci siamo soffermati? Beh, innanzitutto sui servizi offerti dalla nave e sul comfort delle cabine. Secondo, sugli orari di uscita e rientro dalla nave.

In alcuni casi abbiamo notato che gli orari di partenza per le escusioni di visita ai templi (e di rientro) erano davvero “massacranti”… ed anche aposteriori non ne abbiamo capito bene il motivo, considerando che la nostra nave ha attraccato praticamente daventi ad ogni complesso archeologico che abbiamo visitato, minimizzando così i tempi relativi agli spostamenti…

A destare il nostro interesse, alla fine, è stata la Sonesta Star Goddess della Sonesta Collection.

Una compagnia che ha varie navi da crociera che percorrono il Nilo ma anche rinomati Hotels sia al Cairo che a Luxor.

Crociera sul Nilo

A breve verrà lanciata anche una nuovissima nave, la Sonesta Sun, magari torneremo a provarla 🙂

Una cosa è certa, ammirandole dal vivo, delle bellezze archeologiche egiziane non ci si sazia mai!

Crociera sul nilo: Itinerario dettagliato

3 Notti / 4 Giorni da Aswan a Luxor

Venerdi
11:00 Imbarco
12:00 Pranzo a bordo
13:00 Visita la diga di Aswan, l’obelisco incompleto e il tempio di Philae
17:00 Rientro in nave per il the pomeridiano
19:30 Cena a bordo
21:30  Spettacolo in stile Nubiano
Notte a Aswan
Sabato
05:00 In navigazione verso il tempio di kom ombo
07:00 Sveglia
07:00 Colazione a bordo
08:00 Visita al  Komombo Temple
09:30 Navigazione verso Edfu
13:00 Pranzo a bordo
15:00 Visita di Edfu Temple
17:30 Pomeriggio con the a bordo e navigazione verso Esna
19:30 Cena a bordo
21:30 Galabeya party
Notte a Esna
Domenica
04:30 Navigazione verso  Luxor
07:00 Sveglia
07:00 Colazione a bordo
08:00 Visita della West Bank (Valley of the Kings & Queens, Hatshepsut)
13:30 Pranzo a bordoa
15:00 Visita al Karnak e Luxor Temple
18:00 Pomeriggio con the
19:30 Belly Dance Show
20:00 Cena a bordo
Notte a Luxor
Lunedi
07:00 Colazione a bordo
08:00 Disimbarco

Dal Cairo abbiamo preso un volo diretto per Aswan e poi taxi per l’imbarco immediato.

Crociera sul Nilo: Struttura e servizi a bordo

Appena messo piede a bordo, abbiamo esplorato subito la nostra nave. Un caldo e piacevole sole di tarda mattinata ha reso ancora più piacevole soggiornare sul ponte superiore.

Aree relax, piscina e confortevoli lettini su cui leggere un buon libro o prendere un po’ di sole.

Crociera sul Nilo

La nave offre anche servizi come una piccola palestra, negozi di souvenir, ristorante ed una meravigliosa spa con sauna e romantica vasca idromassaggio con vista sul Nilo…

Crociera sul Nilo

Non vi neghiamo però che abbiamo avuto un debole per l’androne… scendere ogni giorno le scale dalla camera ai vari saloni ed al ristorante ricordava ogni volta l’eleganza della nave…

Crociera sul Nilo

Ma ora lasciateci descrivere la nostra suite…

Appena abbiamo varcato la porta della cabina, siamo rimasti a bocca aperta: un alloggio più bello di tante stanze d’hotel sulla terraferma!

Angolo scrittoio, salotto confortevole, camera da letto spaziosa con antibagno e bagno elegantemente rifiniti…

Crociera sul Nilo

…ed il pezzo forte? il nostro balconcino con vista sul Nilo!

Poter prendere ogni mattina il nostro infuso caldo mentre dolcemente la nave scivolava sul fiume… ed accanto a noi le feluche (imbarcazioni tipiche locali) che veleggiavano creando un’atmosfera romantica e surreale…

Crociera sul Nilo

Dopo aver preso confidenza con la nave ed aver assaporato il primo delizioso pranzetto a bordo, siamo usciti per visitare le bellezze di Aswan.

Ma prima, la Sonesta Star Goddess aveva per noi una piacevole sorpresa: farci provare l’ebbrezza di vleggiare su una feluca!!!

Che maestria il nostro capitano… da solo, piedi e mani per governare con assoluta sicurezza il veliero…

Crociera sul Nilo

Qualche scatto romanticone e via a esplorare Aswan!

Crociera sul Nilo

Crociera sul Nilo: Tappe e curiosità

Iniziamo la visita delle due dighe (la vecchia diga di Aswan e la diga alta), l’obelisco incompiuto e poi il meraviglioso tempio di Philae.

Pensate che il Philae Temple è stato sommerso per molti anni a seguito dell’entrata in funzione della vecchia diga di Aswan. Quando, nel 1960, l’Unesco decise lo spostamento di diversi monumenti che sarebbero andati ulteriormente sommersi per via della nuova diga alta, il governo italiano finanziò l’operazione di smontaggio pezzo per pezzo e rimontaggio del tempio in posizione più alta… il tutto in soli 3 anni!

Un capolavoro che oggi è visitabile e del quale ne possiamo apprezzare la bellezza e la maestosità.

Crociera sul Nilo

Il tramonto inizia ad illuminare di orsso arancione ogni cosa intorno a noi… rientriamo quindi a bordo dove ci aspetta una deliziosa cenetta ed una serata con spettacolo nubiano.

Durante la notte iniziamo la navigazione verso Luxor e la prima tappa, dove arriviamo all’alba, è il Kom Ombo Temple.

Crociera sul Nilo

Il Tempio di Kom Ombo dove, insieme ad altre divinità, venivano venerati il dio Horo ed il dio Sobek (raffigurato con la testa di coccodrillo).
E proprio loro, i numerosi coccodrilli mummificati, sono la particolarità che più ci ha colpito di questo tempio… alcuni sono così perfettamente conservati da sembrare ancora vivi!

Crociera sul Nilo

Rientriamo per il pranzo sulla Sonesta Star Goddess Cruise per un meritato relax… pronti per affrontare il pomeriggio con nuove scoperte.

Eccoci quindi ripartire con la nostra guida per andare alla scoperta del tempio di Edfu…

Il tempio di Edfu è dedicato al Dio Horus e al suo interno si trova la famosa “barca sacra”.

Crociera sul Nilo
Arrivare qui quasi al tramonto è stato incredibile per le poche persone presenti! Ci siamo sentiti catapultare indietro nel tempo… quanta storia e quanta bellezza!

Rientro in nave, tè pomeridiano, cena e spettacolo serale.

Approdiamo quindi la mattina presto in uno dei posti che più attendavamo di tutto il viaggio… Luxor!

Il cuore a mille, felicità alle stelle… la giornata inizia con l’esplorazione del tempio di Hatshepsut!

Crociera sul Nilo

La regina Hatshepsut è stata una tra le poche a detenere il titolo di faraone ed era così attenta ad affermare la sua autorità che quasi tutte le statue la ritraggono con fattezze più maschili che femminili.

Si distingue particolarmente per le sue campagne militari in Nubia.

I colori ed i rilievi li ricorderemo per sempre…

Crociera sul Nilo

Ed ora? Direzione la famosa VALLE DEI RE!

Un posto che sognavamo da tanto tempo, moltissimi documentari visti, un’infinità di riviste lette e rilette ed ora, davanti a noi… pareti intere che raccontano storie antiche ed affascinanti.
Si respira un’atmosfera davvero unica.

Crociera sul Nilo
Nel nostro ticket era inclusa la visita a tre tombe a cui noi abbiamo aggiunto un biglietto extra per la tomba KV9. Ve la consigliamo… bella bella bella!
La nostra giornata ha proseguito con la visita della Valle delle Regine.
La realtà, anche stavolta, ha superato la nostra immaginazione…

Crociera sul Nilo

Rientriamo in nave per un pranzetto raffinato e subito dopo siamo pronti a visitare due posti speciali: il Karnak Temple ed il Luxor Temple.

La nostra guida, anche stavolta, ci spiega che visitare prima il Karnak ci permetterà di ammirarlo con meno turisti. In pratica facciamo il giro “inverso” rispetto a quanto fatto tipicamente dali atri tour operator, che ci ha permesso finora di goderci le varie attrazioni senza alcuna calca.

Ed anche stavolta non si sbagliava…

Ecco a voi il Karnak Temple, uno dei complessi templari più belli di tutto l’Egitto!
Pensate che per circa 16 secoli ogni Faraone ha apportato il suo contribuito in termini di nuove costruzioni, decori e abbellimenti di vario tipo a questo sito.
Oltre 300.000 mq di colonnati, sfingi, statue maestose, obelischi e templi dedicati a innumerevoli divinità… passeggiando al suo interno non ci si può che sentire “piccolini” al loro cospetto!

Crociera sul Nilo

Ed infine poi arriviamo al Luxor Temple proprio al tramonto quando il tempio viene completamente illuminato da un suggestivo sistma di fari…

L’impatto con le statue poste all’ingresso ed i meravigliosi colonnati è stato molto emozionante.

Crociera sul Nilo

L’indomani lasceremo la nostra nave per rilassarci qualche giorno a Marsa Alam.

Questa crociera ha superato di gran lunga la nostra immaginazione. Organizzazione, pulizia, cibo di qualità, servizi eccellenti e gentilezza! La Sonesta ed il suo staff resteranno per sempre nei nostri piu bei ricordi di questo viaggio.

Crociera sul Nilo: Curiosità e consigli

Prima di pianificare il tour in Egitto avevamo sentito tante cose riguardo la crociera sul Nilo.

Adatta a tutti?

Come vi abbiamo anticipato più in alto, l’obiezione più diffusa senza dubbio riguardava le alzate all’alba, la stanchezza e quindi la valutazion di non essere consigliata a chi ha bimbi al seguito

Non sappiamo come funziona il programma nelle altre navi, ma noi abbiamo vissuto tutt’altra esperienza.

Sveglia con calma, ritmi lenti.  Momenti di pausa tra il pranzo e l’uscita pomeridiana. Mai di fretta e tempi di trasferimento ridotti ai minimi termini. Una vera e propria pacchia!

Solitamente i nostri ritmi di viaggio sono piuttosto intensi… ma lo sono perchè non vogliamo perdere nulla dei luighi che visitiamo, quindi accettiamo di arrivare a tarda serata stanchi morti, ma felici. In questo caso, possiamo dire che siamo stati felici e rilassati!

Igiene a bordo

Anche per quanto concerne la pulizia ed il senso di sicurezza non possiamo dire nulla. Cibo buono e di alta qualità, pulizia scrupolosa in tutte le aree, dalle stanze al ristorante e nelle aree comuni. L’unica cosa che ci sentiamo di suggerirvi è di non bere acqua dal rubinetto della cabina ma di usare le bottigliette di acqua sigillate.

L’acqua dei rubinetti dei bagni delle cabine proviene dal Nilo e subisce un processo di filtrazione, ma ciò pare non essere sempre sufficiente per stare sicuri di non incabbare in qualche piccolo fastidioso batterio. Ma questa indicazione è comunque comune e un po’ tutti ne sono ampiamente consapevoli quando viaggiano in alcune aree del mondo, non solo qui.

Connessione Internet a bordo

La Sonesta offre a pagamento un servizio di connessione per tutta la durata della crociera, sia nelle stanze che nelle aeree comuni. Noi però non possiamo darvi feedback a riguardo perchè prima di partire ci siamo affidati al supporto di Wifivox!

Dispositivo comodissimo (GB illimitati) che ci ha garantito una connessione perfetta durante tutto il nostro tour in Egitto.

Crociera sul Nilo

.

 

{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook').sharrre({ share: { facebook: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); jQuery('#googleplus').sharrre({ share: { googlePlus: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, urlCurl: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/themes/fullby-premium/js/sharrre.php', click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('googlePlus'); } }); jQuery('#pinterest').sharrre({ share: { pinterest: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { pinterest: { description: 'Crociera sul Nilo, tutto quello che c’è da sapere!',media: 'http://www.herbapatistyle.com/wp-content/uploads/2020/03/85164092_2553335541443702_2350774852530470912_n.jpg' } }, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('pinterest'); } }); });

By


4 Commenti

  1. Paola ha detto:

    Un‘esperienza da fare assolutamente, quando la situazione si sarà calmata! Grazie😍🙏💖

  2. Elisa - DovetiPorto ha detto:

    Insisto, è un’esperienza che bisogna assolutamente provare! Che meraviglia i luoghi che avete visitato e la guida direi che ha saputo consigliarvi al meglio.
    Senz’altro da tenere in considerazione per il prossimo viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.